Archivio

Il GS Cicli Fiorin Despar presenta i progetti 2012 Il GS Cicli Fiorin Despar presenta i progetti 2012 05 aprile 2012 - Stefano Giuseppe Fiorin Il sodalizio brianzolo di patron Guido Fiorin, capace in un quarto di secolo di passare da piccola “realtà locale” ad affermata realtà di livello Nazionale ed Internazionale grazie alla conquista di ben 48 Campionati Italiani, 5 Campionati Europei ed un Campionato del Mondo, ha svelato nei giorni scorsi i propri progetti e le proprie formazioni 2012 Nei giorni scorsi, presso la tenso-struttura dell’Oratorio di Baruccana di Seveso (Monza Brianza), ad una manciata di chilometri da Milano, alla presenza di circa 200 persone, si è presentato ufficialmente ai “nastri di partenza” della stagione 2012 il GS Cicli Fiorin Despar, una delle formazioni giovanili più quotate del panorama ciclistico nazionale.                               . Reduce da una stagione 2011 che definire “strepitosa” ed “irripetibile” è dir poco, culminata dalla conquista del Campionato Mondiale sul Velodromo Olimpico di Mosca (Russia), di 4 Campionati Europei in Portogallo nonché di ben 9 Campionati Italiani (!!), con i propri portacolori a vestire la “maglia azzurra” della Nazionale Italiana in tutti i principali appuntamenti internazionali della stagione (dalla Coppa del Mondo al Campionato Mondiale Ciclocross, dal Campionato Europeo al Campionato Mondiale su Pista, dal Campionato Europeo al Campionato Mondiale a Cronometro per terminare con il Campionato Europeo ed il Campionato Mondiale su Strada)… il sodalizio sevesino ha festeggiato al meglio il suo 25° anno di fondazione visto che, nato nel febbraio1987, ha di fatto chiuso il suo primo “quarto di secolo” . “Primo quarto di secolo che, a causa della difficile situazione economica generale – afferma il Presidente Guido Fiorin – nonostante gli strepitosi risultati ottenuti, ha rischiato di essere anche l’ultimo per la nostra formazione. Infatti, solo a fine stagione siamo riusciti a confermare la nostra presenza in questo 2012, anche se abbiamo dovuto rivedere quelli che erano i nostri progetti iniziali: ad esempio, da Campione Italiani a Squadre in carica nel Ciclocross, abbiamo dovuto rinunciare a difendere il titolo e cedere molti dei nostri migliori “gioielli” a società che potessero garantire loro un’attività nazionale ed internazionale degna del loro valore. Nonostante ciò, ci presentiamo in questo 2012 con nuovi progetti, fiduciosi e pronti a supportare e far crescere i nostri ragazzi e le nostre ragazze nei valori che solo lo sport sa insegnare… perché la nostra formazione, prima di tutto, è e vuole restare una grande famiglia...” Valori che in tanti riconoscono al sodalizio di Via Trento Trieste a Baruccana di Seveso, tanto che lo scorso anno ha ricevuto, tra gli altri, anche il Premio “Impronta Sportiva - Memorial Fabio Casartelli”  assegnato ai sevesini da una commissione di Giudici di Gara con una motivazione speciale                “…per l’impegno profuso verso coloro che iniziano a dare i primi colpi di pedale, non senza dimenticare anche la formazione morale e caratteriale verso gli stessi, doti che vengono portate avanti in simbiosi con gli apprendimenti tecnici…” “Dopo i grandissimi risultati della scorsa stagione è obiettivamente impensabile ripetersi – afferma il preparatore Prof. Daniele Fiorin (ndr: da poche settimane nominato Direttore Tecnico Nazionale Giovanile dalla Federazione Ciclistica Italiana) – tanto più con le numerose ed importanti cessioni che la squadra ha dovuto fare. Non è questo il momento di vivere sugli allori e sui ricordi… bensì è il momento giusto per considerare chiuso un ciclo, porsi nuovi obiettivi, rimboccarsi le maniche e ripartire da capo puntando sul vivaio… le potenzialità ci sono… bisogna solo avere pazienza... e far crescere e maturare con calma le “nuove leve”... Purtroppo l’incarico ricevuto dalla FCI a livello nazionale non mi permetterà più di seguire a 360° la società… per questo motivo sto cercando di circondarmi ed insegnare il mestiere a dei giovani, miei ex atleti, seri e preparati, tra l’altro tutti con una maglia tricolore sulle spalle, affinché possano, affiancati ai collaboratori storici, continuare a portare alto il nome del sodalizio. Anche perché il mio sogno sarebbe riuscire ad affiancare al gruppo agonistico, una vera e propria Scuola di Ciclismo che insegni ai bambini ad andare in bicicletta ed a crescere e valorizzarsi nello sport, indipendentemente che poi decidano oppure no di affacciarsi all’agonismo” Parole, quelle del tecnico sevesino che sono “musica” per il sodalizio sevesino, cui le “scommesse” sono sempre piaciute… e molto spesso – occorre dirlo – le ha anche vinte !! E per provare a vincere queste nuove scommesse, al meno dal punto di vista agonistico, già a partire da questa stagione 2012, il sodalizio sevesino si affida: *  alla sua nuova formazione Donne Juniores / Under 21 costituita in “joint-venture” con il club piemontese SC Canavesi Ornavasso e denominata “SC Canavesi Ornavasso – Cicli Fiorin Despar”, composta dalla Under 21 (1993) Jasmine Dotti (confermata - già Campionessa Regionale Lombarda su Strada e Pista fra le Donne Jr), dalle Donne Juniores 2° anno (1994) Alice Codeluppi ed Ana Maria Covrig (entrambe confermate – quest’ultima già Campionessa Regionale Lombarda e medaglia di bronzo ai Tricolori su Pista lo scorso anno) nonché dalle 1° anno (1995) Marta Cassano e Silvia Folloni (provenienti dal vivaio Canavesi), oltre a Michela Maltese (proveniente dal vivaio Pianeta Rosa Cicli Fiorin Despar – già medaglia d’argento ai Tricolori su Pista lo scorso anno fra le Donne Allieve). Formazione che sarà diretta dal Prof. Daniele Fiorin in collaborazione con il fratello Stefano Giuseppe Fiorin, neo DS, già Campione Italiano su Pista nella Velocità a Squadre Open proprio con la società sevesina *  alla sua formazione Donne Allieve, un vero e proprio “vivaio” per le stagioni a venire, strutturato in modo da coprire ampia parte del nord-ovest d’Italia. Ben 16 atlete per una formazione che si comporrà di una “triplice anima”: … una sevesina, denominata GS Cicli Fiorin Despar , diretta dal neo DS Alfredo De maio, studente in Scienze Motorie, già Campione Italiano su Pista nella Gara a Punti Juniores con la società sevesina di patron Fiorin, che si avvarrà della collaborazione di Stefano Ronchi e Franco Vecchio, sarà composta da 3 atlete: Laura Bellucco (1996 – confermata – già 2 volte Campionessa Italiana Ciclocross fra le Donne Esordienti nonché triatleta di livello nazionale), Marzia Salton Basei (1997 – proveniente dalla società ligure Genoa Bike) e Gabriella Zanardo (1996 – al suo primo anno di attività) … un’anima bresciana, grazie alla confermata “joint-venture” con Pianeta Rosa, denominata “Pianeta Rosa Cicli Fiorin Despar” e allenata dalla neo DS Silvia Epis, studente in Scienze Motorie, già Campionessa Italiana su Pista nella Velocità a Squadre Donne Juniores con la società sevesina di patron Fiorin, che sarà composta da ben 8 elementi: Linda Baronchelli (1996 – confermata), Vanessa Bettenzana (1997 - confermata), Elena Bissolati (1997 – confermata, già Campionessa Italiana Velocità su Pista fra le Donne Esordienti), Isabella Donati (1996 – confermata), Marta Guaita (1997 – proveniente dalla mantovana Scuola Ciclismo Mincio-Chiese), Erika Gasparrini (1997 - confermata), Susanna Pedretti (1997 – confermata) ed Elisa Silini (1996 – confermata), … nonché un’anima varesino-piemontese, grazie alla nuova “joint-venture” con la Sc Canavesi, denominata “Canavesi Ornavasso Cicli Fiorin Despar” e diretta dall’esperto DS Roberto Rizzi, sarà composta da 5 atlete: la piemontese Ylenia Fazzone (1997 – proveniente dalla cuneese Alba Bra Langhe Roero) e le lombarde Martina Biolo (1996 – confermata – già sul podio ai Campionati Italiani Strada fra le Donne Esordienti),  Martina Centomo (1996 – confermata), Alice Cucchetti (1997 – confermata) e Sara Filippone (1996 – confermata) *  alla sua formazione Donne Esordienti che, come per le Donne Allieve, si comporrà di una “triplice anima” per un totale di ben 12 elementi: … la componente sevesina, denominata GS Cicli Fiorin Despar sarà composta da 2 atlete: Irene Ronchi (1998 – confermata) e Laura Vecchio (1999 – confermata) a cui si è aggiunta, per la sola stagione invernale Ciclocross, Allegra Maria Arzuffi (1998 – già 2 volte Campionessa Italiana Ciclocross con il sodalizio sevesino), che saranno allenate sempre da Alfredo De maio in collaborazione con Giovanni Mantoan ed il Presidente Guido Fiorin … la componente bresciana, denominata “Pianeta Rosa Cicli Fiorin Despar”, sarà composta da ben 6 elementi: Arici Melissa (1999 – proveniente dal GS Ronco), Chiara Fusari (1999 – proveniente dall’Uc Capriano), Michela Giudicati (1999 – proveniente dalla Monteclarense), Elisa Pastorio (1998 – proveniente dalla mantovana Scuola Ciclismo Mincio-Chiese), Rebecca Tosoni (1998 – confermata) e Beatrice Udeschini (1998 – confermata) che saranno allenate sempre da Silvia Epis; … la componente varesino-piemontese, denominata “Canavesi Ornavasso Cicli Fiorin Despar” sarà composta da 3 atlete: le piemontesi Anna Ferrante (1999 – proveniente dalla torinese World on bike Team), Jessica Gnemmi (1998 – confermata) e Camilla Vassallo (1999 – proveniente dalla cuneese Racconigi Cycling Team) che saranno dirette sempre da Roberto Rizzi *  alla sua formazione maschile Allievi ed Esordienti grazie alla confermata “joint-venture” con l’As Ciclamanti Senago, denominata “Ciclamanti Senago Cicli Fiorin Despar”.                                                In particolare, la formazione categoria Allievi, sarà diretta dal DS Maurizio Galimberti coadiuvato dai collaboratori Fabrizio Andreello e Giuseppe Pifferi e si comporrà di 6 elementi: Amico Paolo (1996 – confermato), Riccardo Carraro (1997 – confermato), Alessio Fazzolari (1996 – confermato), Mirko Scantamburlo (1997 – confermato), Marco Sgrò (1996 – confermato) e Matteo Angelo Trambaiolli (1996 – confermato) mentre l’unico esordiente della formazione, Alex Quartini (1998 – confermato) sarà diretto da Celestino Ostini in collaborazione con Walter Quartini. Infine, la formazione sevesina, schiererà ai “nastri di partenza” una formazione di “giovanissimi adepti del pedale” categoria Giovanissimi (6-12 anni), composta da ben 23 bambini/e, così suddivisi: cat. Promozionale Gzero (2008-2007-2006 - Scuola dell’Infanzia): Davide Mazzocco, Andrea Romanò e Simone Servidio; – cat. G1 (2005) 1° elementare: Ivan Consolaro, Matteo Fiorin, Michael Manenti e Giacomo Motta; – cat. G2 (2004) 2° elementare: Gabriele Romanò e Riccardo Zamboni;                                   – cat. G3 (2003) 3° elementare:  Sara Fiorin, Federico Fraternali, Andrea Luraghi, Pietro Parravicini, Maicol Veggian e Riccardo Zito; – cat. G4 (2002) 4° elementare: Davide Alessandrì, Gabriele Consolaro, Marco Di Pietrantonio ed Andrea Pontiggia; – cat. G5 (2001) 5° elementare: Matteo Edoardo Carpinteri; – cat. G6 (2000) 1° media: Beatrice Giunzioni, Alexandro Pontiggia e Marta Rosario. Formazione che sarà seguita dai DS Giovanni Mantoan e Guido Fiorin con i propri collaboratori Ugo De Nardi, Emidio Giunzioni, Valerio Giussani, Eddy Manenti (responsabile Settore Fuoristrada) e Giuseppe Pifferi E… “se il buon giorno si vede dal mattino” … il fatto che a gennaio sia già arrivato un altro Campionato Italiano, il 49° della serie (!!)… il primo del “secondo quarto di secolo”… fa pensare che… comunque vada… sarà un’altra grande stagione per i colori sevesini !! Quindi non ci resta che augurare un grosso in “bocca al lupo” alla formazione cara a patron Guido Fiorin Leggi tutto Condividi
+Copia link
Benvenuti sul nostro nuovo sito 01 dicembre 2011 - TeamArtist Gentili atleti,benvenuti suo nostro nuovo sito, creato grazie ai servizi offerti dal network SportBay. Esso permetterà di estendere la vita di squadra anche al di fuori del campo di gioco. La novità è che tutti gli iscritti alla società potranno in modo semplice e veloce partecipare in prima persona e interagire con la società e con gli altri soci.Troverete su questo sito tutte le informazioni di cui avete bisogno:Orari degli allenamentiCalendari delle partiteRisultati e classifiche aggiornatiCommenti e tabellini di tutte le partitePhotogallery e VideogalleryInformazioni e storia della societàAvvisi di qualsiasi tipoDocumenti e modulistica scaricabiliInformazioni su eventi come feste, cene, manifestazioniContattiGrazie a voi sarà possibile mantenerlo aggiornato! Registrandovi online alla società, sarà creato un vostro profilo sul network SportBay. Potrete usare tale profilo per scrivere articoli, caricare contenuti, condividere multimedia e lasciare commenti che, una volta approvati, saranno presenti su questo sito.A PARTIRE DA OGGI L'ISCRIZIONE ALLA SOCIETÀ SARÀ DUNQUE POSSIBILE TRAMITE L'APPOSITO BOTTONE CHE TROVERETE BEN VISIBILE SULLA HOME PAGE DI QUESTO SITO! NIENTE PIÙ CARTE DA COMPILARE, BASTERÀ SEGUIRE LA SEMPLICE PROCEDURA!Consigliamo quindi a tutti, una volta registrati, di passare spesso a trovarci per conoscere i dettagli delle molte novità che da quest'anno ci accompagneranno ma soprattutto di condividere materiali sul sito per partecipare in prima persona alla vita di società.G.S. Cicli Fiorin-Despar A.S.D. Leggi tutto Condividi
+Copia link
Maria Giulia Confalonieri campionessa del mondo juniores della corsa a punti Maria Giulia Confalonieri campionessa del mondo juniores della corsa a punti 01 dicembre 2011 - Giada Romano Dopo una prima giornata senza acuti, il secondo giorno di gare ai campionati del mondo su pista, in corso di svolgimento al velodromo di Mosca, regala le prime grandi soddisfazioni ai colori azzurri: la più bella è appannaggio di Maria Giulia Confalonieri che, dopo aver conquistato poche settimane fa il titolo europeo della corsa a punti ad Anadia, ha realizzato il prestigiosissimo bis conquistando anche la maglia iridata nella medesima specialità. Ancora una volta la talentuosa atleta lombarda ha sfruttato la sua abilità in caccia per conquistare il prezioso giro di vantaggio nei confronti delle avversarie, rendendola così imprendibile per tutte le altre. La Confalonieri ha così concluso con un bottino di ben 43 punti, venti in più sulla seconda classificata, la messicana Ingrid Drexel che si è invece fermata a quota 23. Il podio è stato completato dalla neozelandese Sophie Williamson che ha conquistato il bronzo con 15 punti. Prima del trionfo nella specialità prediletta la portacolori del Cicli Fiorin era stata protagonista assieme a Beatrice Bartelloni e Chiara Vannucci di una buonissima prestazione nell'inseguimento a squadre, che ha consentito alle tre ragazze di confermarsi su ottimi livelli nella specialità dopo il titolo europeo conquistato in Portogallo. Il tempo di qualifica stavolta non è stato sufficiente per accedere alla finale per l'oro ma il 3'31"547 fatto segnare nella finale per il bronzo ha consentito alle azzurre di superare la Nuova Zelanda e salire così sul terzo gradino del podio. La vittoria è andata al terzetto australiano (grande favorito per il successo) composto da Georgia Baker, Taylah Jenkins ed Emily Roper, che col tempo di 3'27"654 ha avuto la meglio sulla Russia (Alina Bondarenko, Alexandra Chekina e Svetlana Kashirina le componenti del terzetto), sconfitta proprio dall'Italia all'ultimo europeo, che si è così dovuta nuovamente accontentare dell'argento col tempo di 3'29"032. (da http://www.cicloweb.it) Leggi tutto Condividi
+Copia link
Prosegue al meglio l’avvicinamento ai Campionati Mondiali su Strada di Copenaghen Prosegue al meglio l’avvicinamento ai Campionati Mondiali su Strada di Copenaghen 01 dicembre 2011 - Giada Romano Baruccana di Seveso (MB) – Dopo essere saliti sul podio in tutti e tre i grandi appuntamenti internazionali della stagione (Europei Strada, Europei Pista e Mondiali Pista) per le portacolori del GS Cicli Fiorin Despar-Pianeta Rosa-Guerciotti-Skoda Galimberti-Bassetto-FSA prosegue nei migliore dei modi anche l’avvicinamento all’ultimo appuntamento “clou” della stagione… il Campionato Mondiale su Strada che si disputerà nella seconda parte di settembre in Danimarca, a Copenaghen. Infatti, dopo il collegiale svolto con la Nazionale a Livigno domenica scorsa, 4 settembre, le due “azzurre di “casa Fiorin”… la neo Campionessa del Mondo ed Europea su Pista Maria Giulia Confalonieri e la pluri Campionessa Europea su Pista Chiara Vannucci… hanno preso parte alla Cronometro InternazionaleTrofeo Memorial Fardelli disputatasi a Rogno (Bergamo) assieme alla compagna di scuderia Alice Maria Arzuffi ottenendo il massimo risultato: dopo aver conquistato per tre anni di fila la “medaglia di legno” per un’inezia, quest’anno Maria Giulia Confalonieri (GS Cicli Fiorin Despar-Pianeta Rosa-Guerciotti-Skoda Galimberti-Bassetto-FSA) ha “centrato il bersaglio” conquistando l’ambita manifestazione davanti alle compagne di Nazionale Beatrice Bartelloni (Verso l’Iride) – con la quale, assieme alla compagna di scuderia Chiara Vannucci, si è laureata Campionessa Europea Inseguimento a Squadre nonché ha conquistato la medaglia di bronzo ai Campionati Mondiali su Pista nella medesima specialità – e Rossella Ratto (Giusfredi), Campionessa Italiana ed Europea a Cronometro, nonchéCampionessa Europea e vice Campionessa Mondiale su Strada, precedendole rispettivamente di poco meno di2” e10”, chiudendo la prova, sui15,7 km del tracciato, in 22’22”43 alla media di42,103 km/h. “Una prestazione ed un’affermazione importanti – spiega il tecnico sevesino Daniele Fiorin – in quanto confermano l’ottima condizione fisica di Maria Giulia in vista dell’appuntamento iridato”. A completare la “festa” bianco-nero-celeste in quel di Rogno (Bg) il 6° posto di Chiara Vannucci, giunta a 46” secondi dalla compagna di scuderia, ed il 10° posto di Alice Maria Arzuffi, vincitrice della prova lo scorso anno quando militava nella categoria inferiore, giunta ad 1’15” dalla cugina. Da segnalare inoltre per il Team Donne Juniores sevesino anche il 7° posto ottenuto nel pomeriggio su strada a Copparo (Ferrara) dalla Campionessa Lombarda Strada e Scratch su Pista Jasmine Dotti (GS Cicli Fiorin Despar-Pianeta Rosa-Guerciotti-Skoda Galimberti-Bassetto-FSA).  (da http://www.pedaletricolore.it - 05/09/2011 - Autore: Vito Bernardi)  Leggi tutto Condividi
+Copia link