« Torna agli articoli RESOCONTO WEEK-END DI PASQUA… Il GS Cicli Fiorin a segno con l’azzurra Bissolati in terra veneta… e non solo !!

14 aprile 2015 | Stefano Giuseppe Fiorin

Giornata ricchissima di soddisfazioni per il team sevesino-piemontese

DONNE JUNIORES
Il giorno di Pasquetta è stata una giornata molto intensa e ricca di risultati per il Team di patron Guido e Stefano Fiorin che, impegnato su più fronti, ha ottenuto ben più di una soddisfazione.
In particolare, la prima squadra, quella delle Donne Juniores, era impegnata in terra veneta, precisamente a Schiavonia d’Este, nel padovano, dove si correva il 7° Memorial Diego e Stefano Trovò, una gara importante, in quanto trattavasi di una gara Open in cui le atlete sevesine hanno gareggiato in promiscuità con le Professioniste.
Le ragazze del ‪#‎greenhopeteam‬ ‪#fiorincyclingteam sevesino-piemontese, per nulla intimorite bensì stimolate da questo tipo di confronto, non si sono limitate a ben figurare, ma hanno addirittura “alzato le braccia al cielo” per merito della Campionessa Europea Junior su Pista Elena Bissolati che, finalizzando al meglio l’ottimo lavoro d’equipe svolto delle compagne di squadra, nello sprint conclusivo chiudeva addirittura al 2° posto assoluto, alle spalle solo della Professionista nonché figlia d’arte, Arianna Fidanza (Alè Cipollini), atleta che nelle categorie giovanili, tra le altre cose, ha vinto un tricolore proprio nelle fila sevesine.
Una seconda piazza assoluta che, di fatto, è valsa alla portacolori del GS Cicli Fiorin Cycling Team la vittoria ed il conseguente gradino più alto del podio per quanto concerne la classifica di categoria, quella delle Donne Juniores, dove ha preceduto la Campionessa Italiana Ciclocross nonché Medaglia d’oro alle Olimpiadi Giovanili di Nanchino Sofia Beggin (Team Wilier Breganze) e la vice-campionessa del Mondo dell’Inseguimento a Squadre e dell’Omnium su Pista Martina Alzini (Gs Gauss), giunte rispettivamente terza e quarta assolute.

DONNE ALLIEVE
Ma la giornata del #greenhopeteam in quel di Schiavonia si era già aperta al meglio in mattinata dove la Donna Allieva Giada Capobianchi (Team Cicli Fiorin/Capobianchi), nonostante fosse all’esordio nella categoria, era salita sul terzo gradino del podio alle spalle solo di due quotatissime avversarie quali la pluritricolore Letizia Paternoster (Vecchia Fontana) e Martina Fidanza (Alè Cipollini) ottimamente diretta dal DS/papà Marcello Capobianchi.

RACCONIGI CYCLING TEAM
Dal Veneto alla Toscana… per segnalare il podio sfiorato fra le Donne Esordienti in quel di Montevarchi (Arezzo) dalla Campionessa Italiana Arianna Corino della consociata Racconigi Cycling Team, classificatasi al 4° posto nella gara vinta da un’altra figlia d’arte, Sofia Collinelli (Re Artù), figlia di quell’Andrea che in maglia azzurra vinse addirittura le Olimpiadi.

GIOVANISSIMI
Dalla Toscana alla Lombardia… anche il Team Giovanissimi sevesino, impegnato a Lissone (Monza e Brianza) non ha voluto essere da meno primeggiando con Matteo Fiorin nella categoria G4-4° elementare e con Martina Vigorelli nella cat. G2-2° elementare Femminile, giunta addirittura seconda assoluta in promiscuità con i maschietti, categoria in cui il compagno di scuderia Nicolò Salamon ha chiuso al 4° posto.

Infine, sul versante MULTIDISCIPLINA… dalla Strada al Fuoristrada… il #greenhopeteam è stato protagonista anche qui !

MTB
Infatti, a Viadanica (Bergamo), nella 3° prova del Circuito Orobie Cup di MTB dove erano impegnate le Donne Esordienti Alessandra Grillo & Aurora Scappini, l’Esordiente Matteo Bergna e la Donna Under 23 Catiuscia Grillo le sorelle Grillo, al traguardo rispettivamente 5° (Alessandra) e 7° (Catiuscia), sono riuscite a mantenere la leadership in Classifica Generale nelle rispettive categorie e di conseguenza a vestire nuovamente le rispettive maglie rosa.

+Copia link