« Torna agli articoli Una nuova stella del ciclismo lucano: ecco Giulia Orlando

13 gennaio 2015 | Stefano Giuseppe Fiorin

http://www.basilicatamagazine.it/una-nuova-stella-del-ciclismo-lucano-ecco-giulia-orlando/4942

La Basilicata si conferma terra amante del ciclismo. Infatti è da Lagonegro che proviene il nuovo astro nascente della disciplina: si tratta di Giulia Orlando, nata a Praia a Mare, ma vissuta nella cittadina lucana dove ha iniziato a pedalare sulla sua bicicletta seguita dalla locale associazione sportiva Ciclo Team Valnoce. A partire da sette anni la ragazza lucana ha iniziato a coltivare la passione per le due ruote: seguita nel suo percorso di crescita dal presidente Antonio Perciante, Giulia Orlando ha partecipato ai vari campionati di categoria curando la multidisciplinarietà che il ciclismo richiede nella fase di crescita giovanile. La sua carriera è già ricca di successi: oltre alle vittorie in numerose gare tra Basilicata, Calabria e Puglia, la ciclista ha conquistato il titolo di Campionessa Regionale nelle discipline cross, MTB, strada e pista dal 2011 al 2014; ultimo successo in Lucania è stato il titolo di Campionessa Regionale Cronometro nella categoria Allievi. A soli diciassette anni Orlando è stata ingaggiata dalla società brianzola di Seveso, la “GS CICLI Fiorin Seveso-Cirè”, guidata da Daniele Fiorin, molto stimato nell’ambiente ciclistico nazionale, che svolgerà anche la mansione di preparatore atletico per la squadra ciclistica del Nord Italia. Si prospetta una stagione da sogno per la giovane lucana che, oltre ai miglioramenti sportivi, potrà vivere a soli diciassette anni una avventura stimolante come quella che le si prospetta. Giulia Orlando si definisce “ciclista per passione” e spiega sul suo profilo facebook cosa rappresenta per la sua vita lo sport a due ruote: “Il ciclismo insegna a crescere, insegna a non avere paura, il ciclismo è la follia di rischiare tutto per un sogno che nessuno vede, tranne te”. E non possiamo che augurare le migliori fortune a questa giovanissima atleta lucana che lascia la sua terra per inseguire un sogno che, speriamo, si realizzi: quello di scrivere la storia del ciclismo nazionale e di portare in alto il nome della sua terra.

By : Andrea Cignarale

+Copia link